Dominion - Secoli Bui

Dominion - Secoli Bui
Prezzo:

42,00

Cod. art.: GU531
P. Listino: 42,00 €
Marca: Giochi Uniti
Disponibilità: Disponibile
Quantità:

Descrizione

Espansione per Dominion in italiano

Una nuova espansione per Dominion!

Le cose non vanno molto bene, ultimamente.
Per risparmiare hai venduto il tuo vecchio castello, e ti sei trasferito in una gola dotata di ogni comfort. In fondo, il castello non era poi un granché; veniva sempre saccheggiato e preso d’assalto, a ogni ora del giorno... ma soprattutto della notte. Quando non erano i barbari a causare problemi, poi, ci si metteva la peste, oppure tutte e due le cose insieme... e sempre al momento meno opportuno. La gola invece è fantastica: molto luminosa, ben arieggiata e senza nessuno che ti giudica se getti a terra i rifiuti. Nel tempo libero ti dedichi a un nuovo hobby: l’accattonaggio.

Si tratta di un’attività molto remunerativa, in teoria, ma in pratica assai insidiosa, perché di gente coi soldi ne è rimasta ben poca. Tu vai a mendicare al villaggio, e i paesani che fanno?! Chiedono l’elemosina a te! È veramente un mondo difficile. D’altronde si sa, a volte la vita va così...
Sei impegnato nella tua innocua attività di conquista di regni, immerso nei tuoi pensieri, quando all’improvviso arrivano la peste, i barbari, la rivoluzione degli ignoranti e non ti rimane che cercare un riparo di fortuna, nell’attesa che passi la tempesta. Ciononostante, resti ancora fermamente convinto di poter superare tutte le avversità, o quantomeno di riuscire a fare un po’ meglio degli altri...

Questa è la settima espansione di Dominion, contenente 500 carte ma non giocabile da sola. Aggiunge 35 nuove Carte Regno a Dominion, oltre a carte con effetti negativi da rifilare agli altri giocatori (Rovina), carte che rimpiazzano le Tenute iniziali (Rifugi) e carte che possono essere ottenute solamente attraverso altre carte specifiche.

I temi centrali dell’espansione sono la discarica e il potenziamento.

È Accessorio di

I clienti che hanno acquistato questo prodotto, hanno scelto anche questi articoli


Privacy